Defibrillatori per il bene comune

Questo esempio sta creando un precedente!

In Ticino, c'è in caso di emergenza un defibrillatore per ogni 300 abitanti. Questa cifra dalla fine del 2018 è in aumento e con essa l'alto tasso di sopravvivenza di poco meno del 60%.

Ora, sempre più comuni della Svizzera tedesca e francese stanno seguendo l'esempio aumentando la densità della loro rete di defibrillatori pubblici 24 ore su 24 - o lanciandoli del tutto. La responsabilità e la consapevolezza delle misure salvavita per la popolazione sono acuite: qui si salva solo il 5% delle persone con arresto cardiovascolare.

In un progetto di riferimento, resQshock ha potuto accompagnare come l'ondata salvavita si diffonde nelle aree comunali. Questo esempio sta creando un precedente!

Per saperne di più: Tel 055 460 22 44 o info@resQshock.ch

...
...
...